Cosa unisce più settori tra loro differenti come l’automotive, il tessile, l’industria  di base, ecc?

La necessità di innalzare qualitativamente i propri standard estetici e funzionali.

Il nostro know-how, derivante da esperienze in molteplici campi di applicazione, è al servizio del Cliente, verso un traguardo sempre comune.

GALVANICA

Il riporto di materiali nobili su manufatti attraverso procedimenti galvanici, ad esempio la cromatura su particolari zincati, necessita previamente un pretrattamento di sgrassaggio, al fine di eliminare paste di lucidatura o liquidi che si insinuano nelle porosità. General Wash si adopera da anni nella realizzazione di impianti a norma, di semplice gestione e personalizzabili su misura del Cliente.

AUTOMOTIVE

La pulizia ad ultrasuoni, con acqua e detergente o solvente, permette di raggiungere elevati standard di pulizia richiesti dal settore Automotive, per quanto riguarda il trattamento di ugelli di iniezione, assorbitori d’urto, componenti di organi di trasmissione nonché di dare valore aggiunto alle proprie produzioni.

STAMPI

Il lavaggio ad ultrasuoni nel settore stampi vede General Wash srl come leader nel settore, grazie alla lunga esperienza maturata sul campo con aziende di livello. I cicli di lavaggio ed i prodotti detergenti proposti sapranno soddisfare le tue esigenze.

VITERIA

Viteria e bulloneria necessitano di lavaggi in linea, con cicli di lavaggio, risciacquo ed asciugatura per la pulizia di particolari alla rinfusa. Spesso all’interno delle coclee, impianti utilizzanti vite di Archimede per la movimentazione dei pezzi, si integrano nei vari cicli la defosfatazione e la passivazione dei pezzi.

TESSILE

Industria tessile ed ultrasuoni hanno un legame antico, legato al lavaggio di diverse componenti, dalle schede elettroniche per i moduli jaquard, agli ugelli, ai licci ed alle lamelle. Per i primi, piccole lavatrici da banco versatili e di intuitivo utilizzo si rivelano la soluzione ideale. Per licci e lamelle si passa da lavaggi in impianti multistadio, con prodotti detergenti idonei per acciaio zincato ad impianti statici realizzanti più cicli nella medesima posizione, in caso di lavaggi spot.

ELETTRONICA

Il lavaggio di schede elettroniche deve essere realizzato tramite ultrasuoni e prodotti che nel lungo periodo non provochino azione emolliente su materie plastiche e particolari PCB.

MOBILE

L’azione degli ultrasuoni è efficace nella pulizia degli utensili dell’industria del mobile, ad esempio: frese a diamante, lame circolari in HW, utensili saldobrasati, coltelli ed inserti, utensili ad avanzamento meccanico e manuale. Performante nel distacco delle resine e dei residui oleosi attraverso idonei prodotti detergenti e temperature mediamente elevate (50-60 °C). Anche il miglior utensile dev’essere sottoposto al lavaggio per durare di più nel tempo ed essere sempre efficace.