Dicembre 2018 – Impianto di lavaggio per particolari meccanici in collaborazione con 3 M Novec™

Come molti addetti ai lavori avranno già avuto modo di apprendere, General Wash srl è di recente diventata partner di 3 M Novec™ per la realizzazione di impianti di lavaggio con fluidi tecnologici della famiglia DEGSOLV 71 DAM di 3 M Novec™ per particolari metallici.

Nel novero delle forniture di impianti di lavaggio multistadio, rientra il progetto “RENLIG”, realizzato per una nota realtà italiana che tratta particolari meccanici del settore Automotive.

La richiesta era dettagliata e specifica, perché il Cliente finale (un’importante casa automobilistica) necessita che i propri prodotti rispecchino esigenti standard di qualità.

L’impianto realizzato si compone di tre vasche principali: lavaggio, risciacquo e asciugatura finale.
Il vantaggio competitivo di questo sistema rispetto allo standard presente sul mercato sono i passaggi del liquido tecnologico nelle varie stazioni di lavoro.

Come? Attraverso un sistema che separa la parte più contaminata in ogni fase del ciclo di lavoro.
Molti altri impianti competitors attuano in serie la fase di lavaggio, risciacquo ed asciugatura, pensando che il solo distillatore sia necessario per separare le morchie dalla parte pulita.

A differenza di questo modus operandi General Wash pensa che un impianto debba sempre necessariamente operare con fluido tecnologico tipo DEGSOLV 71 DAM di 3 M Novec™ al suo massimo potenziale di efficacia, ovvero il più possibilmente privo di residui.
Con la serie “RENLIG” tutto ciò è e sarà possibile.